La guida completa alle VPN: perché ne hai bisogno e come scegliere quella giusta per te

Le reti private virtuali (VPN) sono diventate sempre più popolari a causa delle crescenti preoccupazioni sulla privacy e sulla sicurezza online. Nel 2021, la Federal Trade Commission (FTC) ha pubblicato un rapporto che descrive in dettaglio come i fornitori di servizi Internet (ISP) possono tracciare e raccogliere grandi quantità di dati personali dai propri clienti. Le VPN possono aiutarti a proteggere le tue attività online crittografando i tuoi dati e mascherando la tua vera posizione. Tuttavia, è fondamentale comprendere le capacità e i limiti delle VPN, nonché come scegliere quella giusta per le proprie esigenze. Questa guida completa spiegherà perché hai bisogno di a VPN, come selezionare quello giusto per te e ulteriori strumenti per la privacy che completano l'utilizzo della VPN.

Il caso delle VPN

Come gli ISP tengono traccia dei tuoi dati

Gli ISP hanno ampio accesso ai dati dei propri abbonati, che possono includere cronologia di navigazione, utilizzo delle app, dati sulla posizione, query di ricerca e persino contenuti e-mail. Queste informazioni possono quindi essere utilizzate per creare segmenti pubblicitari basati su dati sensibili quali razza, religione, origine nazionale, orientamento sessuale, situazione finanziaria, stato di salute e convinzioni politiche. Le VPN possono aiutare a impedire agli ISP di accedere a questi dati e proteggere la tua privacy.

Come le VPN proteggono i tuoi dati

Quando attivi una VPN, il tuo traffico web viene instradato attraverso un tunnel crittografato verso un server gestito dalla società VPN. Ciò impedisce al tuo ISP e agli operatori di rete di visualizzare le tue attività online. Inoltre, le VPN nascondono il tuo vero indirizzo IP, rendendo difficile ai tracker seguirti sul Web e identificare la tua vera posizione.
La guida completa alle VPN: perché ne hai bisogno e come scegliere quella giusta per te

Limitazioni delle VPN e strumenti complementari per la privacy

VPN e anonimato

Sebbene le VPN possano fornire un ulteriore livello di privacy, non rendono completamente anonimo il tuo traffico. Per un completo anonimato, prendi in considerazione l'utilizzo della rete Tor, che rimbalza i tuoi dati attraverso più computer volontari, rendendo difficile per chiunque tenere traccia delle tue attività. Tuttavia, tieni presente che l'utilizzo di Tor può rallentare la velocità di Internet.

Lotta al monitoraggio online

I siti web possono comunque tracciarti tramite cookie, impronte digitali del browser e altri metodi di tracciamento anche quando utilizzi una VPN. Per proteggere ulteriormente la tua privacy, installa un blocco pubblicità e abilita le impostazioni sulla privacy nel tuo browser. Queste misure possono aiutare a ridurre la capacità degli inserzionisti di monitorare i tuoi movimenti online.

Nozioni di base sulla sicurezza

Sebbene alcune VPN affermino di bloccare il malware, è comunque essenziale utilizzare un software antivirus autonomo progettato specificamente per proteggere il tuo computer. Utilizza un gestore di password per prevenire violazioni delle password e abilitare l'autenticazione a più fattori ove possibile.
La guida completa alle VPN: perché ne hai bisogno e come scegliere quella giusta per te

Come scegliere la VPN giusta per le tue esigenze

Funzionalità e prestazioni della VPN

Quando selezioni una VPN, considera fattori come la velocità, la posizione del server e la politica sulla privacy del provider. Cerca servizi VPN che offrano un kill switch, che impedisce al tuo computer di inviare o ricevere dati se la VPN si disconnette. Inoltre, considera i protocolli VPN disponibili e scegline uno che offra il miglior equilibrio tra velocità e sicurezza, come WireGuard, OpenVPN o IKEv2.

Server VPN specializzati

Alcuni provider VPN offrono server specializzati per attività come streaming o torrenting. Questi server possono aiutare a bypassare le restrizioni imposte dai servizi di streaming come Netflix, che bloccano le VPN a causa di accordi di licenza regionali con gli studi.

Opzioni di sicurezza avanzate

I migliori servizi VPN forniscono anche opzioni di sicurezza avanzate come l’accesso alla rete Tor o VPN multi-hop, che instradano il tuo traffico attraverso più server per una maggiore privacy. Queste funzionalità possono migliorare ulteriormente la privacy e la sicurezza online, anche se a costo di una velocità Internet ridotta.

Conclusione

Nell'era digitale di oggi, le VPN sono strumenti preziosi per proteggere la privacy e la sicurezza online.
LEGGERE  I tre migliori servizi VPN per la Grecia
03.05.23

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti